Travel

Informazioni pratiche di viaggio

Travel

Informazioni pratiche di viaggio

Lotzorai si trova nella regione storica dell’Ogliastra al centro della Costa est della Sardegna, per questo facilmente raggiungibile da tutti gli accessi via mare o aereo per questa meravigliosa isola del Mediterraneo.

Gli aeroporti di Cagliari-Elmas, Olbia-Costa Smeralda e Alghero-Fertilia sono collegati quotidianamente con i maggiori scali italiani e europei. Grazie ai voli low cost é possibile atterrare in Sardegna con poche decine di euro. Per chi invece desidera raggiungere la Sardegna in auto o in camper é possibile usufruire di numerose offerte con le maggiori compagnie di navigazione.

Alcune delle strade che consentono di raggiungere l’Ogliastra e Lotzorai sono tortuose ma il viaggio è ampiamente ripagato dai meravigliosi paesaggi. 

IL VIAGGIO

Come arrivare a Lotzorai

Dal porto di Olbia – Aeroporto Costa Smeralda

Tempo di percorrenza: 2 ore circa

Seguite le indicazioni per la SS 131 DCN seguendo la segnaletica Cagliari-Nuoro. Dopo circa 90 km, in prossimità dell’abitato di Nuoro, imboccare l’uscita Nuoro ospedale seguendo le indicazioni per la SS 389 in direzione Lanusei-Arbatax. Proseguire sulla strada statale SS 389 per circa 60 Km. La strada a scorrimento veloce termina in prossimità dell’incrocio Villagrande-Tortolì-Lanusei. Se si prosegue dritti sulla SS 389 si arriva dopo circa 15-20 minuti a Lanusei. Mentre se all’incrocio si svolta a sinistra, si arriva a Villagrande Strisaili e proseguendo per circa 25 km si arriva Tortolì. Da Tortolì imboccare la SS 125 a scorrimento veloce sino a Lotzorai.

Percorso alternativo: è possibile percorrere anche un percorso panoramico che richiede circa tre ore e mezzo di viaggio. Partendo da Olbia si segue il tracciato della SS 125 da San Teodoro. Si attraversano i comuni di Budoni, Posada, Siniscola, Orosei, Dorgali con un tratto tortuoso che domina un paesaggio mozzafiato sulla destra: la Gola di Gorropu, il canyon tra i più alti d’Europa. Superato il passo di Genna Silana si incontrano i comuni di Urzulei e Baunei. Attraversare tutto l’abitato di Baunei, e proseguire per il mare sulla SS 125. A pochi chilometri da Baunei incontrerete l’incrocio per Lotzorai.

 

Dal porto di Cagliari – Aeroporto di Elmas

Tempo di percorrenza: 1 ora e 50′ circa 

Dal Porto di Cagliari uscire in direzione Poetto – Villasimius, Al termine del Poetto imboccare al SS 554 (seconda uscita della rotatoria). Dall’Aeroporto seguire le indicazioni per la SS 554 che si snoda a nord di Cagliari. Sulla 554 all’altezza di Quartu Sant’Elena prendere a A destra la svolta per Villasimius – SS 125. Proseguire seguendo le indicazioni per Villasimius. Seguendo le indicazioni Muravera-Lanusei-Tortolì si imbocca la nuova SS 125, (strada a scorrimento veloce). La nuova SS125 quasi completamente ultimata percorre alcuni tratti della vecchia SS 125 Orientale Sarda. Dopo circa 150 km da Cagliari si arriva direttamente a Lotzorai.

 

Dal porto di Porto Torres

Tempo di percorrenza: 2 ore e 40′ circa

 Imboccate la SS 131 in direzione Cagliari. Dopo circa 90 km, superato l’abitato di Macomer (costeggiato dalla SS 131), svoltare a destra sulla SS 129 seguendo le indicazioni Nuoro-Macomer. Proseguendo per circa 48 km in prossimità della periferia di Nuoro imboccare l’uscita Nuoro ospedale seguendo le indicazioni per la SS 389 con indicazioni Lanusei-Arbatax. Proseguire sulla strada statale SS 389 per circa 60 Km. La strada a scorrimento veloce termina in prossimità dell’incrocio Villagrande-Tortolì-Lanusei. Se si prosegue dritti sulla SS 389 si arriva dopo circa 15-20 minuti a Lanusei. Mentre se all’incrocio si svolta a sinistra, si arriva a Villagrande Strisaili e proseguendo per circa 25 km si arriva Tortolì. Da Tortolì imboccare la SS 125 a scorrimento veloce sino a Lotzorai.

 

Dall’aeroporto di Alghero-Fertilia

Tempo di percorrenza: 2 ore e 40′ circa

Percorrere per circa 10 km la Sp 42 in direzione Sassari. Alla rotatoria seguire le indicazioni SS 291 in direzione Sassari-Olmedo. Dopo circa 25 km in prossimità di Sassari seguire le indicazioni per la SS 131 in direzione Cagliari.

Dopo circa 70 km, superato l’abitato di Macomer (costeggiato dalla SS 131), svoltare a destra sulla SS 129 seguendo le indicazioni Nuoro-Macomer. Proseguendo per circa 48 km in prossimità della periferia di Nuoro imboccare l’uscita Nuoro ospedale seguendo le indicazioni per la SS 389 con indicazioni Lanusei-Arbatax. Proseguire sulla strada statale SS 389 per circa 60 Km. La strada a scorrimento veloce termina in prossimità dell’incrocio Villagrande-Tortolì-Lanusei. Se si prosegue dritti sulla SS 389 si arriva dopo circa 15-20 minuti a Lanusei. Mentre se all’incrocio si svolta a sinistra, si arriva a Villagrande Strisaili e proseguendo per circa 25 km si arriva Tortolì. Da Tortolì imboccare la SS 125 a scorrimento veloce sino a Lotzorai.

COME ARRIVARE IN BUS

L’Ogliastra e Lotzorai sono frequentemente collegate con i comodi e puntuali bus regionali dell’ARST. 

Per conoscere orari e linee, o calcolare il percorso potete utilizzare il sito ufficiale www.arst.sardegna.it o richiedere informazioni via e-mail informazioni@arst.sardegna.it o al numero verde 800.865042

COME MUOVERSI

Il mezzo più comodo e versatile per scoprire il territorio di Lotzorai e l’intera regione dell’Ogliastra è sicuramente l’auto. Se non ne siete provvisti al vostro arrivo in Sardegna,  potete noleggiarne una in tutti i porti o aeroporti, oppure direttamente a Lotzorai e nei centri urbani vicini. 

Anche  i bus dell’Arst sono comodissimi per raggiungere le numerose attrattive del territorio. Per conoscere orari e linee, o calcolare il percorso potete utilizzare il sito ufficiale www.arst.sardegna.it o richiedere informazioni via e-mail informazioni@arst.sardegna.it o al numero verde 800.865042

IL Clima

Lungo le zone costiere, grazie alla presenza del mare si hanno inverni miti con le temperature che scendono raramente sotto lo zero. Le estati sono calde e secche. Le elevate temperature estive superano normalmente i 30 °C e raggiungono anche i 35 °C. Il clima è nel complesso abbastanza mite, ma durante l’arco dell’anno si possono avere valori minimi invernali vicini allo zero per pochissimi giorni  e massimi estivi anche superiori ai +40 °C.

Le precipitazioni, che sono distribuite in maniera variabile ed irregolare, risultano essere di modesta entità lungo le coste. A causa del dominio sulla regione dei venti provenienti dai quadranti occidentali, mediamente la maggior frequenza di giorni di pioggia si riscontra nelle zone occidentali dell’isola, perché esse sono direttamente esposte alle correnti umide di origine atlantica che accompagnano le perturbazioni. Le zone orientali dove si trova il comune di Lotzorai, invece, trovandosi sottovento a questo tipo di circolazione a causa dell’orografia, presentano una frequenza minore di giornate piovose.